michael-caine

Buon compleanno Sir Michael Caine!

Published on UnaDonna

L’icona del cinema dall’inconfondibile fascino british ha compiuto 80 anni, e la città di Londra gli rende omaggio. Auguri!

Lo scorso 14 marzo il signor Maurice Joseph Micklewhite, meglio noto in tutto il mondo come Michael Caine, ha compiuto 80 anni.

Ebbene sì, il tempo passa anche per il giovane Alfie, ma nonostante l’età Sir Michael non ha la minima intenzione di ritirarsi dalle scene. Dopo aver aiutato niente meno che Batman a salvare il mondo tre volte di seguito, di cui l’ultima giusto l’anno scorso, ha appena terminato le riprese di altri due film di prossima uscita.

Inoltre, proprio in occasione del suo compleanno, ha anche trovato il tempo di farsi insignire dalla propria città natale, Londra, una delle più alte onorificenze, la carica di Freeman of the City of London, attribuita solo alle personalità più importanti della capitale del Regno Unito.

michael caine

Ma il regalo più bello gli è stato fatto dal Museum of London, che gli ha dedicato una mostra in suo onore dove è possibile ripercorrere tutta la sua carriera attraverso spezzoni di pellicole e una serie di ritratti di Sir Caine realizzati da Terry O’Neill e David Bailey, oltre che ad una serie di foto scattate sul set dei suoi film più celebri.

Di fronte ad un simile festeggiamento da parte della sua città, lo stesso Caine ha dichiarato:

“È stato un onore incredibile! Ho appena ricevuto la massima onorificenza della città di Londra, e adesso c‘è questa mostra, ne sono davvero onorato. Sono nato proprio dall’altra parte del fiume. È stato un lungo viaggio, ma ce l’ho fatta ad arrivare al traguardo e quindi mi sento molto felice”.

Nato a Londra nel 1933, il giovane Micklewhite, ha dovuto superare una lunga gavetta per realizzare il sogno di diventare una stella del firmamento di Hollywood. Ci sono voluti infatti 6 anni dalla sua prima apparizione sul grande schermo per raggiungere la notorietà nel 1956 con I fucilieri del mar della Cina.

Ma il successo internazionale arriverà dieci anni dopo grazie a film come Alfie e Carter. Da allora la sua stella non ha mai smesso di brillare.

Candidato per sei volte all’Oscar, ha vinto l’ambito premio due volte, come attore non protagonista, per Hanna e le sue sorelle di Woody Allen e per il drammatico Le regole della casa del sidro. Tra le altre numerose onorificenze ricevute quella, nel 2000, di Cavaliere Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico per mano della regina Elisabetta II per il suo contributo alla storia del cinema.

Camminando per le sale della retrospettiva, ripercorrendo film dopo film, l’ormai ottantenne leggenda vivente del cinema ha affermato: “Ognuna di queste fotografie ha una particolare importanza per me. Mi riportano indietro nel tempo. Ognuna significa qualcosa perché io mi ricordo di tutto, mi ricordo di ogni fatto, anche di quelli accaduti più di cinquant’anni fa”.

La mostra su Michael Caine al Museo di Londra chiuderà i battenti a metà luglio. L’ingresso è gratuito.

Read the full article on UnaDonna, MAR 25 2013

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s