new york diner

New York, gli indirizzi del gusto (made in U.S.A.)

Published on STYLE.IT

Quando all’orizzonte mi si prospetta un viaggio a New York sono due le cose che iniziano a brillarmi negli occhi: shopping & cibo!

Sono italiana? Sì! Riconosco che la cucina di madrepatria sia la migliore al mondo? Sì! E allora, che ci sto a fare qui…? Non so come spiegarlo, è un insieme di fattori, è l’atmosfera tipica newyorchese, quella leggerezza e felicità di sapere che se arrivi al JFK a mezzanotte, a SoHo c’è sempre chi ti sfornerà un hamburger vegetariano capace di sopperire anche alle peggiori schifezze che ti ha propinato Iberia, oppure l’entusiasmo con cui puoi andare da Wholefoods e crearti il tuo pranzo tra le isole delle verdure, i ragazzi del sushi, il bancone degli arrosti, o ancora, l’eccitazione di incontrare “qualcuno di famoso” al tavolino di fianco mentre fai colazione.

New York per me è questo, è un insieme di sensazioni, che ti prendono nel momento stesso in cui metti piede sulla grande isola.

ney york_1

New york_2

New york_3

New york_4

New york_5

Read full artisle on STYLE.IT, on 19 APR 2013

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s